fbpx
Blogs News News From Italy Videos

Italy Releases Mafia Bosses from Prison Over Coronavirus

Italy is releasing several mob bosses from prison in attempts to ease coronavirus fears

According to Italian newspaper Il Fatto Quotidiano, several bosses were released due to their ages. Italy’s prisons are overcrowded, making the virus extremely dangerous in these facilities.

60-year-old Pasquale Zagaria, shown in the images below was allowed to return to mainland Italy from Sardinia this Saturday. Pasquale suffers from cancer and doctors say that they would not be able to treat him in prison. Therefore, his health condition and the pandemic was sufficient to release him from prison.

View this post on Instagram

In un modo o nell’altro, il padrino Francesco Bonura ed il boss mafioso #PasqualeZagaria (detto #BinLaden )sono ai domiciliari. Come si fa a dare queste concessioni? Il pretesto sulla carta è quello di tutelare i mafiosi al 41bis dal rischio di contagio legato al #covid19 . Quale rischio di contagio ci sia nel regime di isolamento non è dato sapersi, infatti “lascienzah” (come la chiamerebbe #StefanoRe ) non si è ancora pronunciata in merito. Fatto sta che in questo modo si rafforza la criminalità organizzata e questo è molto pericoloso. Con le forze dell’ordine impegnate nel dare la caccia alla gente comune che passeggia al fine di multarla, non ci sono più gli uomini e le risorse per combattere i traffici internazionali di droga, contrabbando, ecc.. In pratica, lo Stato si è piegato nuovamente alla massoneria, seguendone ciecamente le direttive contro ogni logica costituzionale. Per uscire da questa situazione ci vorrebbero persone con gli #ideali di #RoccoChinnici , che diede ampio spazio a persone splendide come #FalconeeBorsellino che erano quasi giunte a far crollare il sistema occulto che da anni ci governa. #noallamafia #GiovanniFalcone #PaoloBorsellino #noallamafia #lottaallacriminalitàorganizzata #poolantimafia #antimafia #sovranismo #Italexit #politica #giornalismo #ilRoma #Italia #Conegliano #Veneto #seguimietiseguo #influencer #coraggio #determinazione #Treviso #Vicenza #Sacile #Pordenone

A post shared by STEFANO POSSAMAI (@stefano_possamai_official) on

Sources:

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: